Realizzare un sito web con l’intento di aumentare la visibilità sul web della nostra azienda non è cosa da poco. Spesso si sottovaluta l’importanza della Brand Awarness trasmessa agli utenti. Ricordati sempre che il sito è la vetrina della tua azienda, il tuo biglietto da visita sul web.

Visibilità sul web Piccoli errori che spesso vengono commessi, rischiano di compromettere inevitabilmente la visibilità del tuo sito. Senza contare che se non fai attenzione, rischi di ottenere feedback negativi e dare un’immagine aziendale differente da quella che realmente è.

In questo articolo ti elenco 7 ERRORI DA NON COMMETTERE per un sito internet che faccia realmente la differenza per il tuo business.

Visibilità su web e mobile: Un sito responsive

Da quando gli smatphone sono diventati un elemento costante della vita quotidiana, Google penalizza i siti non responsive. Avere un sito statico e obsoleto, oltre a dare un’immagine poco curata della tua azienda, comprometterà il tuo posizionamento sul web. Un sito responsive è la base per offrire ai fruitori un’esperienza user friendly. E per essere “premiati” da Google, che ne migliorerà la visibilità sul web.

Informativa dei Cookie ben visibile

Da un paio d’anni ormai, è entrata in vigore la norma che impone, ad ogni sito web, di mostrare il banner informativo sui Cookie. La regola nasce da una normativa Europea. L’obbligo a conformarsi è immediato, perché in questo caso non rischi una cattiva visibilità sul web, ma una multa salatissima.

Identità del brand deve essere ben definita

brand awarenessLo stile comunicativo aziendale deve avere un filo comune. Il Brand deve essere facilmente identificabile e tutta la comunicazione deve avere uno stile coerente con l’immagine professionale. Il sito deve essere semplice, di facile consultazione. Inutile avere un sito da migliaia di euro, bello, avveniristico, ma poco funzionale. I clienti devono avere voglia di visitare il tuo sito, devono trovarci informazioni realmente utili. E la comunicazione deve essere chiara e aderente al Brand.

Integrazione con i social network

Che ti piaccia o no, i social network sono una componente importante della vita quotidiana. Il tuo sito web è la stazione di arrivo. I social sono i treni per raggiungerla. Avere una presenza costante e organizzata sui social network ti aiuterà a far confluire un maggior numero di persone sul tuo sito. Se mi segui da un po’ di tempo saprai come si può migliorare l’engagement attraverso i funnel di vendita, in caso contrario, leggiti questo articolo.

L’importanza del blog aziendale

Scommetto che appena hai visto lamparola blog ti sei subito scoraggiato. L’idea di dover scrivere e pubblicare quacosa ogni giorno ti fa venire il panico. Eppure, la creazione di contenuti fruibili aumenta a dismisura l’engagement con i clienti. Comunicare attraverso un blog rende il tuo sito dinamico. La presenza di nuovi contenuti originali spinge Google a migliorare la valutazione del tuo sito e quindi, ad aumentera la tua visibilità sul web.

Immagini accattivanti e di quaità

Le immagini utilizzate devono essere in grado di attrarre ed emozionare i tuoi potenziali clienti. Sui social network, un post con un’immagine allegata viene visionato il 73% delle volte in più rispetto ad un semplice messaggio di testo. Le immagini sono strumenti potenti che se usate a regola d’arte possono influire positivamente sui rapporti con il tuo pubblico.

Monitora gli Insights

Tieni traccia dei movimenti sul tuo sito. Esistono numerosi strumenti (uno su tutti Google Analytics) che ti permettono di monitorare tutte le attività delle tue pagine web. Da dove è arrivato il tuo contatto? Quali pagine ha visitato? Quanto tempo si è fermato sul sito? Ha scaricato dei contenuti? Queste sono tutte informazioni che ti aiuteranno a migliorare sempre di più la user experience dei tuoi leads.

Se terrai conto di questi semplici accorgimenti, col tempo potrai ottenere un miglioramento della visibilità sul web, una Brand Awareness di livello e offrire un’esperienza di navigazione utile ed agile per i tuoi utenti.